“L’ANFITEATRO SPETTACOLO”:  LA MAGIA DELLA DISNEY

di Ludovica Filippi

A pochi mesi dall’uscita dell’omonimo e magnifico remake, capolavoro cinematografico che ha coinvolto grandi e piccini, ecco arrivare sul palco del Teatro D’Annunzio di Latina il musical che metterà in scena una delle storie che più ci hanno appassionato ed emozionato durante l’infanzia: “La Bella e la Bestia”. È infatti “L’Anfiteatro”, celebre scuola di musica della nostra città, a proporre al pubblico una performance di danza, canto e recitazione in grado di stupire gli spettatori. Ideato per via della partecipazione da parte di Luca Velletri, insegnante di canto e direttore artistico della scuola, e di Simone Iuè, allievo che a soli 12 anni ha già molta familiarità col mondo dello spettacolo, al doppiaggio della Bestia nel nuovo film del 2017, il musical ha già incuriosito l’intera cittadinanza pontina, ansiosa di scoprire se si rivelerà all’altezza dei precedenti progetti de “L’Anfiteatro”, sempre di grande qualità e professionalità.

Il musical si svolgerà in tre diverse serate dove si alterneranno tre cast diversi: il 14 e il 15 giugno, con i due cast over- 18, e il 16, con il cast under-18. In quest’ultima serata si potrà assistere, nei panni di un simpatico e spumeggiante Lumière, alle doti del piccolo-grande Simone Iuè, mentre, nel ruolo di Gaston, all’interpretazione del quattordicenne Alessandro Pirolli, altra grande pupilla della scuola e partecipante della settima edizione di “Ti lascio una canzone”.

Non resta che aspettare con ansia il debutto dei talenti de “L’Anfiteatro” e lasciarsi travolgere ancora una volta dalla magia delle fiabe Disney.

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...