Senza limiti

il

di Antonio De Angelis, Pietro Iaione e Leonardo Battisti

leonardo-da-vinci.jpg

Perché gli omosessuali ed i bisessuali devono essere etichettati per forza come persone “comuni” o “diverse” in modo negativo? Molti di questi uomini e donne sono diventat* imperatori, scrittori, artisti, scienziati, persone di grande importanza. Analizziamone alcune.

Alessandro Magno: Re Macedone, considerato uno dei più grandi geni militari e conquistatori di sempre, fu allievo di Aristotele, ed espanse il proprio regno dalla Macedonia al Medio Oriente. Alessandro ha avuto uno stretto legame emotivo con uno dei suoi compagni eteri, comandante di cavalleria e carissimo amico d’infanzia, Efestione. I due erano, secondo le parole di Fox, in una relazione “eccezionalmente profonda e di stretta amicizia” fino alla morte di Efestione, dopo di che Alessandro lo pianse molto, rifiutandosi di mangiare per giorni interi.

Leonardo da Vinci: è stato un pittore, matematico, scultore, ingegnere, musicista, anatomista, trattatista, scenografo italiano. Uomo di talento universale del Rinascimento, incarnò in pieno lo spirito della sua epoca, portandolo alle maggiori forme di espressione nei più disparati campi dell’arte e della conoscenza. Ancora oggi si discute su quale fosse il suo orientamento sessuale.

Alan Turing: universalmente noto come il creatore del primo computer, Alan Turing giocò un ruolo importantissimo durante la Seconda Guerra Mondiale. Morì suicida fiaccato dagli ormoni che fu costretto ad assumere per “curare la sua omosessualità”. Consigliatissimo l’ultimo film interamente ispirato alla vita di Alan Turing e candidato agli ultimi Oscar: The Imitation Game.

Nerone insieme ad Eliogabalo: varie fonti antiche affermano che l’imperatore romano del I secolo d.C. Nerone abbia celebrato ben due matrimoni pubblici con degli uomini, una volta assumendo per sé il ruolo della moglie, un’altra volta invece prendendo il ruolo del marito; vi sono poi indizi su un terzo caso in cui sembra aver avuto ancora la parte della moglie. Le cerimonie neroniane includevano elementi tradizionali come la dote e l’indossare il velo da sposa romana. Anche se le fonti al riguardo si trovano ad essere nella loro generalità pregiudizialmente ostili, lo stesso Dione Cassio fa implicitamente notare che gli atti pubblici e politici di Nerone venivano considerati molto più scandalosi dei suoi matrimoni con degli uomini. Un fatto simile accadde all’imperatore Romano Eliogabalo, il cui orientamento sessuale e la sua identità di genere sono stati origine di controversie e dibattiti; va notato, però, che in Eliogabalo l’aspetto religioso e quello sessuale erano profondamente intrecciati, come normale nella cultura orientale, ma la società romana non comprese questo aspetto a essa alieno e dunque considerò stravaganti e scandalose le pratiche sessuali del proprio imperatore, tra cui le orge, i rapporti omosessuali e transessuali, la prostituzione, all’interno delle quali sembrava da individuare un desiderio di  castrazione.

Oscar Wilde: scrisse importantissime opere tra cui “Il ritratto di Dorian Gray” nel quale esprime il suo giudizio sul’ apparenza e su come la gente si immagina sia un criminale, ben diverso da chi ha bell’ aspetto ed eleganza, una brava persona. In carcere dormiva senza materasso, e lì vi conobbe la fame, l’insonnia, la malattia, lavorando sei ore al giorno in un mulino a ruota. Tutto ciò a causa della sua omosessualità, che determinò una condanna formulata il 5 aprile del 1895. Un’accusa, quella nei confronti dell’irlandese Oscar Wilde, definita come “la tragedia più orribile di tutta la storia della letteratura”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...