VANS

DI ANTONELLA CASTAGNINA E ALESSIA SCORZIELLO    

image                       

La Vans, è una fabbrica statunitense di scarpe da skate  fondata nel 1966 da Paul Van Doren e James Van Doren. Paul Van Doren, impiegato per diversi anni in un negozio di calzature, aveva avuto l’idea di ridisegnare la classica scarpa da barca, rendendola più leggera e capace di aderire perfettamente a diverse superfici, limitando il rischio di scivolare. Aveva, così, dato vita al primo modello Vans. I prodotti Van Doren divennero in breve tempo molto popolari fra gli appassionati  di surf e, una volta “sbarcati” a Santa Monica, vennero scelti anche dai sempre più numerosi skater.

La Vans lanciò per prima le “slip-on” (1982), cioè le scarpe senza lacci dai colori molto originali, pensando poi agli skater creò una scarpa con una protezione specifica per la caviglia (la Sk8-Hi) che divenne molto famosa per la fantasia a scacchi nera e bianca, utilizzata successivamente per molti modelli

image (1).png

Ma cosa rende le Vans tanto speciali?
Innanzitutto, l’unicità: le scarpe Vans sono realizzate in tela spessa, con una suola in gomma (tipo Waffle) e un disegno semplice, spesso caratterizzato dalla “Jazz Stripe”, cioè dalla banda ondulata laterale, simbolo dell’azienda. I colori sono sempre sgargianti e particolari, ma non mancano le fantasie stranissime, comprese stampe di ciliegie, hamburger, patatine fritte e svariati animali.
Le Vans vantano, inoltre, un legame fortissimo con cinema e musica: nel film Fuori di Testa, un giovanissimo Sean Penn indossa le slip-on a scacchi.

image-2

 

Fallita nel 1984, Vans venne acquistata da McCown DeLeeuw, che ne curò il rilancio, e, nel 2004, passò alla Vf Corporation, la stessa dei jeans Lee: da quel momento non si è mai più fermata, migliorando di anno in anno risultati e popolarità. L’azienda ha creato numerosi modelli a tema e da qualche anno sponsorizza il Warped Tour, una tournée di musica e sport estremi.

image-3

La nuova collezione:

 

Al pari di collezioni come quella di scarpe Converse Autunno/Inverno 2016-2017, anche Vans punta su creazioni in total black con suola bianca dallo stile più classico, quest’anno abbellite da frange decorative di tendenza lungo il gambale oppure nelle vesti minimal chic in pelle liscia o trapuntata.

I modelli in pelle sono previsti anche in colorazioni più intense come il giallo ocra e il rosso, ma tra le novità più particolari non possiamo non menzionare le sneakers Vans con stampa maculata dalla base nera con suola in gomma in coordinato, nelle forme high top ma anche in quelle low top più basse.

Le varianti imbottite hanno tomaia scandita dal logo laterale del brand, modelli declinati in sfumature di burgundy e blu, colori moda dell’inverno 2017.

Collezioni come quella di scarpe Hogan Autunno/Inverno 2016-2017 ci ricordano però che questa è la stagione delle sneakers in toni tenui come il cipria e il bianco, tinte che non mancano nella linea firmata Vans: la collezione comprende sneakers in sfumature di rosa cipria, beige, grigio ghiaccio e ovviamente nel total white che le donne adorano. A completare la linea arrivano anche modelli con stampa colorata, dalle sneakers alle slip on minimal chic senza stringhe.

image (4).png

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...