Il logo di una nuova epoca bianconera

di Gabriele Fernando Rosiello,

Durante la notte del 15 gennaio ,al museo della tecnologia e della scienza a Milano,nel mezzo della serata di gala “black and white”, il presidente della Juventus Andrea Agnelli ha presentato il nuovo logo della società.

È un passo verso il progresso ,un simbolo che racchiude tre peculiarità : carattere,storia ma soprattutto identità. Il presidente stesso ha dichiarato che il logo definisce chiaramente il senso dell’appartenenza e dello stile.

Il nuovo marchio è stato realizzato dall’Interbrand,agenzia che ha lavorato duramente sul concretizzare un’idea molto chiara,  un’idea di vittoria e rivoluzione.

Si sono tolti gli elementi che per decenni hanno caratterizzato la Vecchia Signora : l’ovale  racchiudente le tipiche strisce bianche e nere, le stelle simboleggianti  le vittorie , la corona ma soprattutto sparisce il simbolo del toro ,animale che rappresenta la città di Torino.

“Mi emoziono ogni volta che vedo sui giornali una parola che inizia per J”,è questa la frase pronunciata dall’avvocato Gianni Agnelli che ha dato lo spunto per cambiare,per mettere un taglio al passato dando l’inizio ad una nuova epoca .

Togliendo gli elementi che hanno caratterizzo il passato si è trovato lo spazio per aggiungere temi semplici alla vista ma con significati molto determinanti come la lettera “J” stilizzata . Essa non è solo l’iniziale della società bensì un superamento delle tradizioni calcistiche nonché un segno iconico ed essenziale ,rappresentato con linee taglienti che potrà imporsi in qualsiasi ambito . La J è accompagnata da una seconda linea bianca che richiama le tipiche strisce .

I dirigenti bianconeri lanciando questo vero e proprio brand voglio aprirsi a nuovi mercati come quello orientale, facendo in modo di instaurare una vera e propria identità internazionale avvicinandosi inoltre ai nuovi target, quali i bambini e il pubblico femminile.

Questo nuovo marchio può essere dunque utilizzato nell’ambito della moda espandendo sempre più il nome della Juventus.

Il cambiamento del nuovo stemma  ha creato numerosissime polemiche sui social; molte sono le critiche ricevute dai tifosi tradizionalisti che preferiscono nostalgicamente restare ancorati al passato piuttosto che sognare un nuovo futuro.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...