90-90-90: una staffetta contro l’AIDS

il

aids

 

Di Emanuela Macci

Il 1° Dicembre 2016 si è tenuta la giornata mondiale della lotta contro l’AIDS. AIDS è  l’acronimo di sindrome di immunodeficienza acquisita, dovuta alla diffusione del virus HIV che indebolisce il sistema immunitario fino a distruggerlo, esponendo così il corpo a infezione e malattie gravi. Sin dagli inizi degli anni ’80, questa “epidemia silenziosa” ha colpito e continua a colpire milioni di persone, perciò nel 1988 è stata organizzata la prima giornata mondiale per sensibilizzare la gente.

In occasione di questa data, anche a Latina si è svolta una campagna di sensibilizzazione che ha visto il nostro Liceo partecipare.

Nella prima parte della mattinata si è tenuta un’interessante conferenza all’interno del Comune. Infatti sono stati presentati i dati davvero sconcertanti sulle nuove infezioni da HIV nel 2016 a Latina e a livello nazionale. Il centro di cura di Latina segue circa 500 malati (27 quelli accolti nel 2016) che nella maggioranza dei casi sono uomini italiani (80%) con un livello di istruzione medio-alto (51%) e al 60% dei quali la diagnosi viene fatta in stato avanzato. A livello nazionale, invece, due dati sono emblematici: primo, l’85% delle diagnosi è attribuibile a rapporti sessuali non protetti e secondo, la fascia d’età più colpita è quella giovanile.

giornata-mondiale-contro-aids

Proprio a partire da questi dati è stata sottolineata l’importanza della prevenzione. Infatti, nonostante sostanziali miglioramenti del trattamento terapeutico, non esiste una cura che sconfigga totalmente il virus e blocchi definitivamente il decorso della malattia e questo rende ancora più necessaria la prevenzione. La prevenzione richiede la massima vigilanza e l’attenzione ad adottare metodi di precauzione che tutelino dal rischio cui si è esposti, anche e soprattutto durante dei rapporti occasionali.

 

Altrettanto importante è la prontezza di fare il test qualora si avesse il sospetto di essere sieropositivi (cioè di aver contratto il virus) mediante dei rapporti sessuali occasionali: infatti prima si scopre di essere sieropositivi e si iniziano i trattamenti, più si ritarda la degenerazione della malattia. Durante la conferenza si è ribadito più volte che la vergogna e il timore di apprendere una verità destabilizzante non devono costituire un motivo per rimandare il test.  Al contrario, è incoraggiante e confortante il fatto che il test sia anonimo, molto facile da fare e disponibile anche in farmacia (anche se un consulto medico è sempre consigliato) e il fatto che apra la strada a un immediato sostegno medico nel caso in cui il risultato fosse positivo.

Insomma, l’informazione e la prevenzione sono fondamentali per debellare questa “epidemia silenziosa” e per raggiungere l’obiettivo “90-90-90”. Tale obiettivo indica che se il 90% delle diagnosi venissero effettuate immediatamente dopo la contrazione del virus, allora il 90% dei sieropositivi inizierebbe prima il trattamento e i casi si ridurrebbero drasticamente del 90%.

È all’insegna di questi numeri che si è organizzata in Piazza del Popolo nella seconda parte della mattinata una staffetta 3x90m dal forte valore simbolico, che ha visto un corridore d’eccezione: il Sindaco di Latina Damiano Coletta. La squadra composta dagli alunni della nostra Scuola si è piazzata seconda all’interno della classifica, confermando l’impegno e la grinta sportiva che la caratterizzano anche in manifestazioni simili.

Per chi fosse interessato a vedere le classifiche e a conoscere i nomi degli alunni partecipanti (ai quali vanno i vivi ringraziamenti degli insegnanti accompagnatori), le classifiche sono disponibili sul sito della UISP di Latina (Unione Sport per Tutti). Per chi, invece, volesse ulteriori informazioni sull’AIDS e sulla giornata mondiale contro l’AIDS, si può consultare il sito “Uniti contro l’AIDS” o chiamare il numero verde 800 861061.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...